Culturadesso.it

PPP

Pier Paolo Pasolini

Interno notte – Stanza in penombra – Al computer un uomo sta scrivendo una lettera.   «Caro Pieruti, ti scrivo da questo presente infetto, tu l'hai già visto ma oggi vorrei ascoltare il suono della tua voce, indossare la tua giacca, i tuoi occhiali, e guardare nella tua macchina da presa, usarla come alibi della mia incapacità d'agire, e sentire l'odore...[Leggi tutto]

Festival di Internazionale

Festival di Internazionale

Immaginate una Festa all'insegna della cultura, dove ci si ubriaca di idee e si ascolta una moltitudine di opinioni diverse. Pensate a un Festival ospitato da un'elegante città che per tre giorni si offre al sapere, un posto dove incontrare “quella scrittrice americana sempre così schietta” e assistere ad un dibattito con “il vostro giornalista...[Leggi tutto]

Piero della Francesca. Indagine su un mito

Piero della Francesca. Indagine su un mito

I Musei San Domenico di Forlì annunciano, a partire dal 13 febbraio 2016 fino al 26 giugno 2016 , “Piero della Francesca. Indagine su un mito”. La mostra è organizzata dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì in collaborazione con il Comune di Forlì, con la direzione generale di Gianfranco Brunelli, e un comitato scientifico presieduto da Antonio...[Leggi tutto]

Alla ricerca di Vivian Maier

Vivian Maier

Vivian Maier: la più importante street photographer del XX secolo. Vivian Maier è un nome poco conosciuto, ma con una storia affascinante. Vivian Maier è una fotografa, precisamente la più importante “street photographer” del XX secolo, purtroppo scoperta solamente due anni prima della sua morte. Antesignana dei contemporanei “selfie”,...[Leggi tutto]

Il Giardino della Biodiversit a Padova

“Il giardino, come il palcoscenico e il museo, come la biblioteca e la cupola del Planetario, come l’orchestra, il tempio e la sala del trono, è un sacro recinto della nostra più alta dignità” Rudolf Borchardt L’orto botanico di Padova è il più antico orto botanico universitario al mondo; Nasce nel 1545, nel cuore della centro cittadino,...[Leggi tutto]

Pablo Picasso: l'uomo, l'artista e l'impegno Sociale

Pablo Picasso - 1949 - La Colomba della pace

L’8 aprile del 1973 i giornali e le radio di tutto il mondo annunciarono la notizia della morte di Pablo Picasso. Arrogante, egocentrico, geniale, il pittore spagnolo (nato a Malaga il 25 ottobre del 1881) visse una vita piena di colpi di testa, infedeltà, contraddizioni. Mai così calzante, come nel caso di Picasso, il binomio genio-sregolatezza di questo grande interprete...[Leggi tutto]

Tra greci, romani ed egizi

Tra greci, romani ed egizi  opera

Palazzo Altemps a Roma, nei pressi di Piazza Navona, offre una vivida testimonianza della fusione tra arte, usanze e culti greci, romani ed egizi. Nei pressi di Piazza Navona nel Campo Marzio a Roma, sorge il palazzo Altemps, altrimenti noto come Museo Nazionale Romano, costituito da una “domus” romana di epoca tardo-imperiale a cui sono state inglobate torri di età medievale,...[Leggi tutto]

Le Stazioni dell'Arte a Napoli

foto by Vincenzo Gioiello

L'artista Vincenzo Gioiello ha visitato per culturadesso.it il metr della citt partenopea scattando una serie di affascinanti fotografie e documentando che l'arte pu viaggiare anche nel sottosuolo e conquistare gli spazi pi inattesi. Le immagini di Vincenzo Gioiello ci accompagnano in un tour virtuale in cui la potenza espressiva dell'estetica contemporanea crea un mondo ctonio e parallelo;...[Leggi tutto]

Per non dimenticare Auschwitz

Per non dimenticare Auschwitz fiori su rotaie

Gaetano Samuel Artale: uno degli ultimi sopravvissuti "Tutto ci che necessario per il trionfo del male che gli uomini di bene non facciano nulla". Edmund Burke Culturadesso.it ha incontrato Samuel Artale, uno degli ultimi sopravvissuti al campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau, grazie alla sensibilit di LABRENTA SRL di Breganze, che lo ha invitato presso la propria sala conferenze per...[Leggi tutto]

Giuseppe Antonio Borgese e l'utopia mondialista

Giuseppe Antonio Borgese

"Immancabile, anche se troppo tardi verr il riconoscimento che l'utopia mondialista era il solo realismo di questi anni. O, chi sa, non troppo tardi. Pugnacemente si dice in inglese never say die, non ti dar mai per vinto. Pi cauti, ma non prostrati, noi in Italia chiamiamo la speranza ultima dea". (G.A. Borgese) Ricorrono nella storia dell'umanit numerosi progetti per la creazione di un...[Leggi tutto]